Le domande piú frequenti

F.A.Q.

PERCHE’ NON RIPARIAMO UN TELAIO A MECCANICA MONTATA 

 La nostra azienda ha scelto di non effettuare riparazioni a “meccanica montata” per garantire la massima precisione nella riparazione e per evitare diverse problematiche.
Infatti, qualora il motore venisse utilizzato come supporto per la riparazione, metodo utilizzato da aziende non attrezzate con dime specifiche, si potrebbe correre il rischio di rotture interne sia nel telaio che nel motore, non visibili dall’esterno.
Inoltre rimarrebbero delle tensioni sugli attacchi del motore stesso a causa delle pressioni esercitate nel corso della riparazione.
A meccanica montata risulterebbe poi impossibile il controllo delle saldature e dei materiali con liquidi penetranti nonché la verifica dell’eventuale presenza di rotture e crepe sul telaio.
Sarebbe infine difficoltosa la rilevazione di ovalizzazioni delle sedi cuscinetto che richiederebbe il posizionamento del telaio nella macchina per la barenatura con un importante lavoro di centraggio della perpendicolarità con i piani di riferimento, operazione già complessa a telaio nudo.

TEMPISTICHE DI TELAI INVIATI A MEZZO CORRIERE 

 La consegna di un telaio in riparazione avviene entro massimo 10 giorni lavorativi.
Su richiesta del cliente, è inoltre possibile concordare la riparazione e riconsegna di un telaio entro 3 giorni lavorativi.

Corrieri convenzionati: BARTOLINI, TNT, GLS EXECUTIVE

GARANZIE SUI MATERIALI  

Le deformazioni plastiche del metallo vengono eseguite sia a freddo che a caldo con controllo della temperatura di riscaldamento del materiale, mantenuto tramite termometri elettronici al fine di mantenere le proprietà e le caratteristiche del metallo o della lega in riparazione.
Per offrire una garanzia e affidabilità completa sulle riparazioni, periodicamente vengono effettuati test a campione sullo stato dei materiali, a inizio e fine lavorazione, con liquidi penetranti ed altri metodi non distruttivi.